PROGRAMMAZIONE NEUROLINGUISTICA (PNL)

La Programmazione NeuroLinguistica studia l’esperienza umana soggettiva, ovvero la maniera in cui organizziamo valutiamo e filtriamo in modo del tutto soggettivo il mondo esterno, attraverso la percezione dei nostri sensi.

Da’ strumenti e abilità per sviluppare miglioramenti nelle capacità di comunicazione e cambiamento. Incoraggia la flessibilità nel comportamento, il pensiero strategico e la comprensione dei diversi processi mentali.

Nella BioNeuroEmocion, la PNL ci permette di individuare attraverso il linguaggio chela persona utilizza, ciò che realmente prova e ci aiuta a ‘comunicare’ con la sua struttura neurologica profonda. Ci mostra come identificare le sue credenze limitanti e ci aiuta a smantellarle per poter accogliere liberamente, la guarigione. Aiutiamo il cliente a rendere manifesti i suoi valori, i suoi talenti e quindi a trasformali in risorse di fronte a svalorizzazioni passate che si manifestano nel presente, sottoforma di malattia.

La PNL permette di ottenere un cambio nella percezione di esperienze dolorose, modificando la ‘decifrazione’ Interna dell’evento; si possono curare memorie del passato attraverso un vero e proprio “ri-apprendimento”. Può dare la possibilità di osservare la stessa esperienza da differenti punti di vista, rendendo possibili cambiamenti radicali.

Principi della PNL:

1.-Reagiamo non di fronte alla realtà, ma alla nostra personale interpretazione della realtà

2.-Corpo e mente s’influenzano mutuamente

3.-Dietro a ogni comportamento esiste sempre un fine positivo (in BioNeuroEmoción la persona deve domandarsi perché l’inconscio gli sta dando questa specifica soluzione biologica che chiamiamo Sintomo.)

4.-Ognuno di noi possiede tutte le necessarie risorse per raggiungere la trasformazione desiderata.

pnl-icono